Webinar “Verso una nuova governance dei servizi agro-ambientali-climatici”. Le presentazioni e i video dell’evento

L’11 marzo 2021 si è svolto il Webinar “Verso una nuova governance dei servizi agro-ambientali-climatici”, organizzato da Life agriCOlture con il supporto della Regione Emilia Romagna e nell’ambito dell’attività di networking con i progetti LIFE GreenchangeLife Gestire 2020 e H2020 Console.

Come anticipato, il webinar è stata l’occasione per il lancio ufficiale della proposta operativa e metodologica di costruzione del “Patto per il Suolo”, il “contratto” con cui Life agriCOlture intende garantire un riconoscimento, in termini di formazione, accreditamento, remunerazione, per gli agricoltori – “custodi del suolo” – che si impegneranno ad utilizzare i protocolli di gestione sostenibile del suolo agrario co-progettati da Life agriCOlture insieme alle sue 15 aziende dimostrative.

Un incontro importante, con ospiti di rilievo nazionale, per riflettere su nuove concrete proposte di governance dei servizi agro-ambientali-climatici. Progettualità oggi portate avanti in forma pionieristica da progetti europei ma, come ben spiegato da Luigi Servadei del MIPAAF nell’intervento conclusivo, destinate a diventare sempre più materia ordinaria della PAC e dello Sviluppo Rurale nella prossima programmazione.

Mettiamo di seguito a disposizione i pdf delle singole presentazioni, la registrazioni video dell’evento e l’estratto relativo alla presentazione del “Patto per il suolo” curata dall’arch. Luca Filippi.

Luigi Servadei, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Rete Rurale Nazionale-CREA-PB
2 Commenti
  • Aldo Ceccardi, Az.Ag. Le Comunali soc.Agricola
    Inviato il 12 Marzo 2021 22:51 Rispondi

    Progetto molto interessante da seguire attentamente allo scopo di migliorare i modi di gestire i terreni utilizzati nelle aziende agricole, in particolar modo in aree vulnerabili quali il territorio montano del nostro Appennino.

  • Luca Filippi
    Inviato il 13 Marzo 2021 08:34 Rispondi

    Grazie Aldo Ceccardi, sentiamoci presto di persona nella speranza di potere avere un tuo contributo nella costruzione del “Patto”.

Lascia un commento